sabato 1 gennaio 2011

LETTERA n°28
Spero che quel bacio donato al vento a mezzanotte in punto abbia raggiunto il tuo cuore.
Non importa che tu te ne sia accorto. Mi basta solo che sia arrivato a destinazione.
Era un bacio di quelli semplici, ma colmo di speranza, tristezza, lacrime e nostalgia.
Era un bacio d'addio.
L'addio ad un cuore che tanto ho amato e fatto soffrire e che adesso sta ricominciando a battere per un nuovo profumo.
Spero che quel bacio, come l'ultimo che ci siamo dati in quella sera di metà luglio, ti accompagni per sempre, nel bene e nel male.
Spero che i ricordi che hai di Noi sappiano consolarti e aiutarti quando ne avrai bisogno.
Spero che non ti dimenticherai mai che quando avrai bisogno...Io ci sarò.

3 commenti: